Menu Close

COME MIGLIORARE LA RESISTENZA

La corsa è uno sport che può essere praticato a qualsiasi età, dove vuoi e quando vuoi. Inutile ribadire i suoi tanti benefici per il corpo e la salute. Ognuno pratica questa disciplina a modo suo, anche fissando i propri obiettivi. La resistenza è ciò che più caratterizza un runner. Lavorare sulla resistenza significa darti l’opportunità di correre con più facilità ed efficienza. Per migliorare la tua resistenza, dovrai imparare ad essere paziente. Che tu sia un principiante o un corridore esperto, ecco i nostri consigli.

Corse lunghe

Non devi prepararti per una maratona, ma vorresti correre più a lungo di quello a cui sei abituato. Ti consigliamo di farlo una volta alla settimana. Non è necessario fissare troppi obiettivi. Ad esempio, puoi aumentare il tuo tempo di 5 minuti ogni settimana. Ti abituerai a correre di più e la tua andatura non peggiorerà, cosa che si rischia se il cambiamento è troppo importante in una volta.

La resistenza è fondamentale, alla base del miglioramento

Il consiglio di correre lentamente può far sorridere i runner. Eppure, è uno dei principali consigli che ti permette di progredire nella resistenza. Riguarda la resistenza di base. Significa scegliere un ritmo di gara in cui ti senti a tuo agio, senza essere senza fiato. È possibile iniziare questo esercizio alternando camminata e corsa lenta per poi aumentare gradualmente il ritmo con l’obiettivo di migliorare il modo di utilizzare l’ossigeno. La resistenza aiuta a rafforzare il tuo cuore e recuperare il fiato in modo efficace. In breve, devi sentirti capace di correre senza limiti.

Split Training

La pratica dello split training aiuta a migliorare la tua resistenza, la tua velocità aerobica massima. Di cosa si tratta? È l’alternanza di fasi veloci e fasi di recupero. Sarà quindi possibile lavorare ad alte velocità, che sono difficili da mantenere durante un allenamento continuo. Il tuo muscolo cardiaco verrà spinto e progredirà a poco a poco. Niente paura, il cuore è un muscolo molto resistente. Ma attenzione a non abusare dell’allenamento split perché consuma molta energia e richiede molta forza. Il sovrallenamento può provocare rapidamente lesioni dolorose, quindi stai attento.

Corri regolarmente

Correre regolarmente è una delle chiavi del miglioramento. È meglio allenarsi un po’ ma su base regolare che molto intensamente per un periodo di tempo e poi prendere una lunga pausa. Per quale motivo? Per evitare possibili infortuni che ti porterebbero a iniziare l’allenamento da zero. La regolarità migliorerà quindi la resistenza. In che forma? Si consiglia di stabilire un piano di allenamento e fissare obiettivi per brevi periodi di tempo e poi un obiettivo per il lungo periodo. Il tuo corpo si adatterà gradualmente agli sforzi che chiedi di fare. Cerca di stabilire piccoli obiettivi in ​​modo da non scoraggiarti troppo rapidamente.

Body building

Per migliorare la resistenza si consigliano esercizi regolari per la costruzione muscolare, due volte a settimana. Non ti viene chiesto di diventare uno specialista in questa disciplina. Gli esercizi consigliati sono flessioni, addominali o pull-up. Cosa ci guadagni? Adotterai più facilmente una postura diritta durante la tua pratica di corsa e acquisirai forza ed energia. Questo non richiede investimenti in attrezzature specifiche, basta trovare gli esercizi giusti.

Il cross-training consente di allenarsi in diverse discipline che ruotano intorno allo sport principale, in questo caso la corsa. Migliorare la resistenza richiede anche la pratica di altri sport. Questo ti consentirà di limitare il rischio di infortuni poiché ogni disciplina ha vantaggi specifici. Le tue ginocchia hanno il diritto di riposare! Non esitare a includere nel tuo programma di allenamento una sessione di un altro sport ogni settimana. Potresti integrare alcune lezioni di cardio in palestra. Il nuoto ti aiuterà a gestire meglio la respirazione. Per quanto riguarda le camminate, questo vi permetterà di praticare sport ammirando e vivendo la natura.

Vuoi divertirti di più quando corri? Questo è il motivo per cui è essenziale migliorare la tua resistenza. Ma attenzione, non a caso, l’obiettivo è non farsi male e non stancarsi di questo sport. Ora hai tutti i consigli necessari per iniziare a costruire un piano per migliorare la tua resistenza.